Appuntamenti ai Musei Reali 23-26 febbraio
24/02/2021 - 26/02/2021
Tutto il giorno

Prosegue l’offerta culturale dei Musei Reali: dal martedì al venerdì sarà aperto il percorso ordinario che comprende l’Appartamento di Rappresentanza al primo piano di Palazzo Reale, l’Armeria, il primo piano della Galleria Sabauda, il Settore Torino del Museo di Antichità e, compresa nel costo del biglietto d’ingresso, la mostra Sulle tracce di Raffaello nelle collezioni sabaude. Inoltre, sarà possibile visitare le Cucine Reali dalle 12 alle 16, con partenza ogni mezz’ora fino alle 15:30.

Aperta anche la mostra Capa in color nelle Sale Chiablese, dalle 10 alle 19.

Inoltre, a partire da mercoledì 24 febbraio non perdete le visite guidate delle Cucine di Palazzo Reale, ogni mercoledì alle ore 16, 17 e 18. Accompagnati dalle guide di CoopCulture potrete visitare questi ambienti e scoprire alcune curiosità legate al cerimoniale della tavola e degli Uffici di Bocca, un tempo incaricati di sovrintendere le cucine e le preparazioni dei pasti, comprese ricette, mode e regole della vita a Palazzo, cuore del regno d’Italia. Costo: 7 Euro a persona – biglietto ingresso alle Cucine gratuito. Se si intendono visitare anche tutti i Musei Reali potrà essere acquistato il biglietto secondo le tariffe ordinarie.

Giovedì 25 febbraio alle ore 15, appuntamento con la visita guidata alla Collezione Gualino. Dopo il successo della mostra dedicata al grande imprenditore piemontese di inizio Novecento, sarà finalmente possibile riscoprire i meravigliosi capolavori della sua collezione ospitati al terzo piano della Galleria Sabauda.
Costo: 7 Euro a persona + biglietto di ingresso ai musei

Infine, a partire dal 26 febbraio ogni venerdì alle ore 17.30 appuntamento con Gabriele Zunino per la visita performativa Tutti pazzi per Raffaello! Seguiteci alla scoperta del grande artista rinascimentale, attraverso letture e opere che raccontano l’ammirazione dei pittori contemporanei, l’enorme successo che i suoi capolavori ebbero tra artisti e committenti, il trauma di un clamoroso furto e una passione destinata a durare nei secoli.
Costo: 7 Euro a persona + biglietto di ingresso ai musei

Per informazioni e prenotazioni: info.torino@coopculture.it