03/04/2020 - 30/06/2020
Tutto il giorno

C’era una volta nell’isola di Cipro, più di 2300 anni fa, una donna che amava seguire la moda. Ogni giorno, e anche più volte al giorno, desiderava sfoggiare un’acconciatura diversa. Talvolta intrecciava i capelli sulla testa o di lato, a volte li legava all’indietro, occasionalmente li lasciava ondulati in morbidi ricci. Spesso decideva di lasciarli gonfi dietro il collo e sulla fronte per indossare il kalathos, un grande copricapo a forma di cesto ornato di fiori, ispirato alla corona della Dea venerata nell’isola.

Le statuette cipriote in terracotta, che rappresentavano la Dea con ricche corone e gioielli, erano colorate, ma ben poco si conserva oggi di quei bei colori come puoi osservare cliccando qui. Vuoi colorarle tu? Prova questo Gira la moda dell’antichità: segui le istruzioni e, quando i Musei Reali riapriranno, vienici a trovare in occasione della mostra Cipro. Crocevia delle civiltà, potrai confrontare la tua creazione con le statuette di donne e di dee esposte, trovando nuovi spunti.

1  Stampa il volto della donna, le acconciature, gli orecchini e le corone

Testa da acconciareacconciatura Aacconciatura Bacconciatura Cacconciatura D

Kalathos 1Kalathos 2 – orecchiniacconciature e accessori_tutte

2  Scegli e combina le varie parti

3  Sovrapponi i fogli facendo combaciare le parti: tienili i fogli ben fermi, aiutandoti con il nastro adesivo

4  Vai alla finestra e ricopia il tuo modello appoggiandoti al vetro

5  Colora il tuo modello come preferisci