Conosci i Musei Reali? Le visite di #giugnoalmuseo - Musei Reali di Torino
20/06/2018
17:00 - 18:00

VISITE GUIDATE TEMATICHE OGNI MERCOLEDI ALLE 17

Gli ambienti e le collezioni, i personaggi e le storie… tanti percorsi diversi per conoscere da vicino lo straordinario patrimonio dei Musei Reali. Ogni settimana, un approfondimento legato al tema mensile scelto dal MiBACT, a giugno il labirinto. Le visite, della durata di 60 minuti circa, sono comprese nel costo del biglietto e non richiedono prenotazione.

 

Mercoledì 6 giugno a Palazzo Reale, con Stefania Spinazzola

Svolgendo il filo dell’ornato. Labirinti e greche nelle decorazioni palagiane

Come il filo della mitica Arianna nel labirinto del minotauro, la linea decorativa che si avvolge in meandri e greche ci accompagna in un percorso tra le sale del primo e del secondo piano nobile di Palazzo Reale, alla ricerca degli elementi decorativi tratti dal mondo classico e reinterpretati da Pelagio Pelagi, precursore dei moderni designer, per la rimodellazione degli ambienti voluta da Carlo Alberto nella prima metà dell’800.

 

Mercoledì 13 giugno in Galleria Sabauda, con Sara Comoglio

Dimenticare il labirinto. Il mito di Arianna nella pittura tra Rinascimento e Barocco

Quale pensiero vela di malinconia lo sguardo di Arianna, incoronata di stelle e accolta tra le braccia del dio Bacco? Forse il ricordo del triste epilogo del suo amore per l’eroe Teseo? Ripercorreremo il mito del labirinto, dove tutto ebbe inizio, partendo dal sensuale dipinto attribuito al celebre pittore parigino Simon Vouet.

 

Mercoledì 20 giugno in Galleria Sabauda, con Serena Manfredi

VISITA SPECIALE: Il silenzio sulla tela. Natura morta spagnola da Sánchez Cotán a Goya

La mostra organizzata dai Musei Reali in collaborazione con Bozar/Palais des Beaux-Arts di Bruxelles sul tema della natura morta in Spagna presenta al pubblico oltre 40 dipinti, provenienti da prestigiose istituzioni pubbliche e collezioni private europee. La raffinata selezione delle opere permette di comprendere l’evoluzione del genere pittorico dal Seicento all’Ottocento, mostrando le soluzioni originali ideate dai pittori spagnoli, da Cotán a Goya, e mettendole a confronto con le contemporanee creazioni dei maestri fiamminghi e italiani.

 

 

Mercoledì 27 giugno in Museo di Antichità, con Alessia Monticone

Nei meandri delle collezioni ceramiche del Museo di Antichità

Non solo eroi illustri e miti celebri, nelle pitture dei vasi greci e magnogreci: questa volta la visita alle collezioni storiche del museo vi condurrà ad ammirare anche i segni decorativi e di riempimento, dalla semplice linea al vero e proprio meandro, la famosa ‘greca’, per comprenderne la funzione e scoprire  la loro specifica simbologia.