01/04/2019 - 30/04/2019
Tutto il giorno

GUARDA IL VIDEO SU YOUTUBE

MouseiON è il progetto pensato e realizzato da un gruppo di studenti dell’Università degli Studi di Torino per i Musei Reali.

Il titolo rimanda al tempio sacro alle Muse e, al contempo, riprende l’ON della definizione ONLINE, sottolineando l’importanza di essere connessi a una rete tramite la quale veicolare i valori fondamentali dei musei e rendere il visitatore partecipe della condivisione globale del sapere.

Analizzate le strategie utilizzate da importanti musei europei per coinvolgere un pubblico diversificato, lo strumento scelto è stato il video, in linea con la tendenza europea di diffusione della cultura attraverso l’uso dei media e dei social network. Lo scopo è risvegliare nel pubblico il desiderio di conoscere, rivalutare e apprezzare un patrimonio artistico di grande importanza ed eccezionale vastità.

Il video, intitolato HOME – #Siamoacasa, è stato realizzato grazie a un piccolo finanziamento dell’Università degli Studi di Torino. L’obiettivo è quello di presentare i Musei Reali e soprattutto Palazzo Reale non soltanto come residenza, ma anche come casa dei torinesi e di tutti coloro che li visitano. I ragazzi protagonisti mentre leggono, prendono il tè e passeggiano in alcuni luoghi rappresentativi del Palazzo, improvvisamente si rendono conto di essere in ritardo per la colazione. Mentre sono seduti a tavola nei Giardini Reali, uno degli “attori” decide di scattare un selfie di gruppo e lo posta sui social network con gli hashtag #palazzoreale #siamoacasa #home. L’uso degli hashtag e dei canali social evidenziano la connessione tra museo e tecnologia, consentendo di rendere attuale la storia plurisecolare della residenza.​

Hanno partecipato al progetto: Dario Barbaro, Gaia Brunelli, Irene Calvi, Federico De Giuseppe, Giordano Di Stasio, Mattia Gargano, Giorgia Masia, Pietro Rubino e Chiara Saroglia,

Coordinamento – Università degli Studi di Torino: Franca Varallo e Massimiliano De Serio

Per i Musei Reali: Francesca Ferro