I Martedì dell'Abbonato
11/01/2022 - 22/02/2022
17:00 - 18:00

Riprendono gli appuntamenti con i Martedì dell’Abbonato.

Martedì 18 gennaio alle ore 17 la visita del martedì della settimana è dedicata al racconto dell’importanza rivestita dalla tavola a Corte tra Settecento e Ottocento: un viaggio unico tra menù raffinati, ricette golose e spesso complesse e cerimoniali studiati nel minimo dettaglio, il tutto nella cornice preziosa delle sale di Palazzo Reale.

Martedì 25 gennaio Gualino e il Principe Eugenio

Riccardo Gualino e il Principe Eugenio di Savoia Soisson. Un ricco percorso alla scoperta di due grandi personaggi accomunati dalla passione per l’arte, un itinerario affascinante tra il secondo e il terzo piano della Galleria Sabauda tra capolavori indiscussi per comprendere meglio l’evoluzione del collezionismo tra Sette e Novecento.

Martedì 1 febbraio: Area sacra

Un viaggio nel tempo alla scoperta delle vicende storico-artistiche legate alla costruzione della Cappella della Sacra Sindone, dei tesori della sua Sacrestia e della Cappella Regia. Tra vicende storiche e meravigliose opere s’arte si tratteggia un racconto affascinante legato alla Sindone ma anche alla famiglia Savoia e al ruolo della spiritualità e della religione nella vita di Corte.

Martedì 8 febbraio: I Caravaggeschi 

Tutti abbiamo sentito parlare di Michelangelo Merisi da Caravaggio, tanto per la sua arte quanto per la sua tormentata storia personale. Ma la sua figura di artista ha fortemente influenzato anche l’immaginario degli artisti suoi contemporanei e di quelli delle generazioni successive. Questo percorso tematico vuole sottolineare l’influenza di Caravaggio nelle opere presenti all’interno delle collezioni sabaude, in un viaggio chiaroscuro tra arte e storia.

Martedì 15 febbraio: Gli Appartamenti dei Principi. Il secondo piano di Palazzo Reale

Dall’epoca di Vittorio Amedeo II in poi, tra il 1720 e il 1843, al secondo piano si allestiscono gli appartamenti nuziali di duchi e principi: grandi architetti come Juvarra, Alfieri e Palagi si alternano a decorare le magnifiche sale, dove risaltano capolavori rococò, con mobili e boiseries di Piffetti, Gianotti e Stroppiana, e soffitti e sovrapporte di De Mura e Beaumont, e impero, con soffitti di Ayres e Bellosio e arredi di Gabriele Capello. Si devono infine raggiungere le sale più a nord per ammirare i tesori del Neoclassico, che non si ritrova in alcun altro ambiente del Palazzo, dove Piacenza e Randoni, con Bonzanigo e Bolgiè, tra il 1788 e il 1789, mettono a punto una sorta di stile Luigi XVI torinese di meravigliosa bellezza, in un itinerario non inferiore a quello del Piano Nobile.

Martedì 22 febbraio: Viaggio nella torino di duemila anni fa 

Un viaggio nel tempo per riscoprire il fascino della Torino di duemila anni fa, Augusta Taurinorum, attraverso le sale del Museo di Antichità nella sezione Archeologia a Torino: tra oggetti quotidiani, tesori preziosi e ricchi corredi scopriremo insieme il passato della città in un percorso che culminerà con la passeggiata nel recentemente restaurato e riaperto al pubblico Teatro Romano.

I Martedì dell’Abbonato si svolgono tutti i martedì alle ore 17. Numero massimo di partecipanti per gruppo: 15 persone.

Costo dell’attività € 10. Riservata ai titolari di Abbonamento Musei.

Per informazioni e prenotazioni Abbonamento Musei Piemonte