11/07/2020 - 17/01/2021
9:00 - 19:00

Allestita nello Spazio Confronti della Galleria Sabauda e nel Boschetto dei Giardini Reali, la mostra racconta, attraverso immagini fotografiche e filmati, il progetto TOward2030. What are you doing? ideato da Lavazza e dalla Città di Torino con lo scopo di diffondere la cultura della sostenibilità attraverso il linguaggio della street art: 18 artisti internazionali per la realizzazione di 18 opere murali, in altrettanti luoghi della città, ispirate ai 17 obiettivi di sviluppo sostenibile – Sustainable Development Goals – elaborati dall’ONU più il Goal Zero, ideato da Lavazza, che ha come scopo quello di amplificare e diffondere gli obiettivi dell’Agenda 2030.

“La parola museo non designa solo un edificio per la conservazione di oggetti, ma un luogo di accoglienza e memoria dell’attività artistica dell’uomo in ogni forma, dove persone di tutte le provenienze possono trovare ispirazione a partire dall’esperienza del presente e del passato. Il lavoro degli street artist selezionati per TOward2030 sugli obiettivi di sviluppo sostenibile risponde quindi alla missione dei Musei Reali e induce a riflettere sulla potenza disvelatrice dell’arte, oggi come nel passato, e sulla inesauribile attualità della pittura fatta di gesto e di materia”, Enrica Pagella, Direttrice dei Musei Reali.

L’esposizione, curata da Roberto Mastroianni e Filippo Masino, raccoglie le immagini di Martha Cooper, fotografa statunitense e figura simbolo della urban art che documenta il processo di realizzazione dei murales. Gli scatti sono accompagnati da un’approfondita intervista alla fotografa, a cui si aggiungono le analisi di Enrico Giovannini, portavoce di ASviS, di Michele Mariani, Executive Creative Director di Armando Testa, Roberto Mastroianni, filosofo, critico d’arte, curatore e le parole degli artisti.

In occasione dell’inaugurazione, il 10 luglio 2020, un live painting nei Giardini Reali ha coinvolto alcuni street artist dei collettivi torinesi che hanno partecipato al progetto: Il Cerchio e le Gocce, Monkeys’ Evolution, Truly Design, le cui opere resteranno temporaneamente esposte nei Giardini fino al termine della mostra. Inoltre, per coinvolgere il pubblico e per rendere protagoniste le 18 opere murali inserite nel contesto urbano, saranno organizzati tour guidati con partenza dalla Nuvola Lavazza.

L’iniziativa è inserita nel programma di Torino a Cielo Aperto (torinoacieloaperto.it).

L’ingresso ai Giardini Reali è gratuito.

La mostra in Galleria Sabauda è compresa nel costo del biglietto dei Musei Reali.