ESPLORA LE COLLEZIONI PER:

Albero delle lanterne cinesi – Koelreuteria paniculata

Albero originario dell’Asia orientale (Cina e Giappone) deve il suo nome a J. G. Koelreuter (1733-1806), professore di Storia Naturale in Germania, e alla particolare forma delle sue infiorescenze da cui deriva il nome di albero delle lanterne. Ha un portamento irregolare con un tronco spesso multiplo e, pur crescendo velocemente, le sue dimensioni raramente superano i 15 metri di altezza. Può vivere sino a 120-150 anni. In primavera le foglie, composte da 7-15 foglioline, assumono un colore verde rosato, poi diventano verdi, in autunno si colorano di uno splendido giallo dorato e infine cadono lasciando in vista delle capsule marroni a forma di lanterna, da cui deriva il nome. Si riproduce facilmente e spesso i semi germogliano ai piedi della pianta che li ha rilasciati.

 

 

Datazione
XX secolo - inizio
Oggetto
Albero
Dove si trova
Giardino del Bastion Verde
MAGGIORI DETTAGLI

ORGANIZZA LA TUA VISITA

I Musei Reali di Torino sono uno dei complessi museali più estesi e più variegati d'Europa e sono pari, per le loro dimensioni e per il valore delle collezioni, alle maggiori residenza reali europee. Sono situati nel cuore della città antica e propongono un itinerario di storia, arte e natura che si snoda attraverso oltre 3 km di passeggiata museale su 30.000 mq di spazi espositivi e di deposito, 7 ettari di giardini, con testimonianze che datano dalla Preistoria all'età moderna.