Avvertimenti sopra le fortezze - Musei Reali di Torino%
ESPLORA LE COLLEZIONI PER:

Avvertimenti sopra le fortezze

Carlo Morello
Ambito piemontese-savoiardo

L’opera del pavese Carlo Morello, ingegnere militare e comandante di artiglieria impegnato in campagne di guerra e in fortificazioni delle città, costituisce un tassello fondamentale per gli studi di storia architettonica, urbanistica e militare dello stato sabaudo del XVII secolo. Nei 104 disegni che compongono l’opera, a penna e acquerello in toni tenui, l’autore esegue piante e vedute di tutte le città e i centri abitati del ducato, delle vallate, dei passi alpini e delle terre limitrofe, fornendo particolari significativi sulle fortificazioni e sulla consistenza degli abitanti. I disegni sono accompagnati da una accurata legenda che riporta notizie utili sull’importanza logistica dei luoghi  illustrati. Nella prefazione all’opera l’autore espone il suo progetto, ossia mettere in scena come in un teatro la rappresentazione di tutte le fortezze dello Stato sabaudo che si snodano tra città e piazzeforti debitamente annotati nella rubrica finale dell’opera.


Avvertimenti sopra le fortezze di S.R.A. del capitano Carlo Morello primo ingegnere et luogotenente generale di sua arteglieria

Datazione
1656
Provenienza
Ex libris re Carlo Alberto
Oggetto
Manoscritto cartaceo
Materia e tecnica
Penna e acquerello
Dove si trova
Biblioteca Reale
MAGGIORI DETTAGLI

ORGANIZZA LA TUA VISITA

I Musei Reali di Torino sono uno dei complessi museali più estesi e più variegati d'Europa e sono pari, per le loro dimensioni e per il valore delle collezioni, alle maggiori residenza reali europee. Sono situati nel cuore della città antica e propongono un itinerario di storia, arte e natura che si snoda attraverso oltre 3 km di passeggiata museale su 30.000 mq di spazi espositivi e di deposito, 7 ettari di giardini, con testimonianze che datano dalla Preistoria all'età moderna.