Corsaletto da piede - Musei Reali di Torino%
ESPLORA LE COLLEZIONI PER:

Corsaletto da piede

Pompeo della Cesa

Il corsaletto è l’insieme delle piastre che proteggono il guerriero dalla testa ai fianchi. Questo, non completo, è opera del celebre armoraro milanese Pompeo della Cesa, che ha inciso la sua firma in un cartiglio nella parte alta del petto.
La decorazione incisa ad acquaforte copre tutta la superficie, secondo uno stile “a tessuto” che ricorda in particolare i velluti ed è tipico della fase avanzata della produzione del maestro. Motivi floreali, alcuni stilizzati altri con andamento più libero, accolgono cartelle con figurine di guerrieri e grottesche.
L’armatura doveva essere dorata, come ricordato nel primo catalogo del museo del 1840.
Sul lato destro del petto è visibile un foro di pallottola di arma da fuoco leggera.

Datazione
1590-1595
Oggetto
Corsaletto
Materia e tecnica
Acciaio decorato all'acquaforte
Dove si trova
Armeria Reale - Galleria Beaumont
MAGGIORI DETTAGLI

ORGANIZZA LA TUA VISITA

I Musei Reali di Torino sono uno dei complessi museali più estesi e più variegati d'Europa e sono pari, per le loro dimensioni e per il valore delle collezioni, alle maggiori residenza reali europee. Sono situati nel cuore della città antica e propongono un itinerario di storia, arte e natura che si snoda attraverso oltre 3 km di passeggiata museale su 30.000 mq di spazi espositivi e di deposito, 7 ettari di giardini, con testimonianze che datano dalla Preistoria all'età moderna.