ESPLORA LE COLLEZIONI PER:

Rotella con Ercole che combatte l’Idra

Manifattura milanese

La rotella da pompa è uno scudo circolare, leggermente convesso, usato in occasioni di rappresentanza, come cerimonie e parate. La ricca decorazione aveva il compito di esaltare la ricchezza e le virtù del suo possessore. Spesso vi compariva la figura di Ercole, simbolo di forza e coraggio.
Qui l’eroe viene rappresentato nella seconda delle sue fatiche: la lotta contro l’Idra di Lerna.
Al centro Ercole si appresta a colpire con la sua clava il serpente marino, che gli affonda gli artigli nella gamba. A sinistra un personaggio, forse il compagno Iolao, tiene in mano una torcia per bruciare la testa del mostro, così da annientarlo. Il personaggio a destra con l’arco ricorda che Ercole, una volta uccisa l’Idra, ne intinse le frecce nel sangue per avvelenarle. La scena si svolge davanti ad una città fortificata che si erge su un terreno cosparso di piante e alberi.
La composizione è incorniciata da un fregio con figure allegoriche (la Fama, la Vittoria, la Guerra e la Pace), busti, trofei d’armi e strumenti musicali.
La rotella, splendido esempio di arte suntuaria, testimonia l’assimilazione, da parte degli armaioli milanesi, dei modelli forniti dai maestri della scultura, quali Leone Leoni e Annibale Fontana.

Datazione
1560-1570
Oggetto
Rotella da pompa
Materia e tecnica
Acciaio cesellato, brunito, inciso, ageminato in oro e argento
Dove si trova
Armeria Reale - Galleria Beaumont
MAGGIORI DETTAGLI

ORGANIZZA LA TUA VISITA

I Musei Reali di Torino sono uno dei complessi museali più estesi e più variegati d'Europa e sono pari, per le loro dimensioni e per il valore delle collezioni, alle maggiori residenza reali europee. Sono situati nel cuore della città antica e propongono un itinerario di storia, arte e natura che si snoda attraverso oltre 3 km di passeggiata museale su 30.000 mq di spazi espositivi e di deposito, 7 ettari di giardini, con testimonianze che datano dalla Preistoria all'età moderna.