ESPLORA LE COLLEZIONI PER:

Vita de Santo Yoachin e de Santa Anna…

Cristoforo De Predis
Rinascimento italiano

Il testo, in volgare e in scrittura gotica, narra la vita di Sant’Anna e di San Gioacchino, di Maria e di Giovanni Battista, con un testo conclusivo sulla fine del mondo e il Giudizio Universale. Le vicende narrate sono corredate da un apparato illustrativo di 323 splendide miniature eseguite da Cristoforo De Predis e da grandi maiuscole in principio dei capitoli, rosa su sfondo azzurro con fregi colorati. Commissionato da Galeazzo Maria Sforza duca di Milano, il codice giunse in Biblioteca Reale grazie a Domenico Promis, eruditissimo bibliografo e bibliotecario di re Carlo Alberto, che individuò questo prezioso cimelio per la Biblioteca del re. Dal punto di vista della tradizione testuale il manoscritto si colloca sulla linea della tradizione dei Vangeli apocrifi, almeno per quanto attiene alla prima parte e alla discesa di Gesù negli Inferi, mentre per la restante porzione la compilazione sarebbe in accordo con i quattro Vangeli canonici


Vita de Santo Yoachin e de Santa Anna e de la nativitate de Santa Maria e de lo Nostro Signor

Datazione
1476
Provenienza
Duca Galeazzo Maria Sforza
Oggetto
Manoscritto membranaceo
Materia e tecnica
Miniature su pergamena
Dove si trova
Biblioteca Reale
MAGGIORI DETTAGLI

ORGANIZZA LA TUA VISITA

I Musei Reali di Torino sono uno dei complessi museali più estesi e più variegati d'Europa e sono pari, per le loro dimensioni e per il valore delle collezioni, alle maggiori residenza reali europee. Sono situati nel cuore della città antica e propongono un itinerario di storia, arte e natura che si snoda attraverso oltre 3 km di passeggiata museale su 30.000 mq di spazi espositivi e di deposito, 7 ettari di giardini, con testimonianze che datano dalla Preistoria all'età moderna.