SERVIZI EDUCATIVI

Educare alla conoscenza, alla comprensione e alla responsabilità verso i beni culturali, far nascere e sviluppare nei cittadini, fin dalla più giovane età, la consapevolezza che tale insostituibile patrimonio appartiene a tutti.

CON LA SCUOLA E OLTRE

Questa è la missione che intendiamo perseguire, ponendo il visitatore al centro del nostro impegno, volto a favorire l’inclusione e garantire la più ampia accessibilità.
Per soddisfare le aspettative e le specifiche esigenze dei differenti “pubblici”, i servizi educativi dei Musei Reali propongono un’offerta diversificata, che comprende percorsi di visita e attività laboratoriali per ciascuno dei siti che compongono il complesso (Palazzo Reale e Armeria, Galleria Sabauda, Museo di Antichità, Biblioteca Reale e Giardini).

Gli educatori museali accompagnano gli alunni, le famiglie e i visitatori adulti alla scoperta degli ambienti, delle collezioni, dei personaggi e delle infinite storie che i musei possono raccontare. Creatività e manualità trovano spazio nelle aule didattiche dove si svolgono le attività di laboratorio, attraverso la sperimentazione delle tecniche artistiche e decorative, di metodi di indagine e di scavo archeologico.

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio e degli altri eventi promossi dal Mibact su scala nazionale, i servizi educativi progettano, coordinano e mettono in atto le proposte culturali improntate ai temi di volta in volta individuati.

I Musei Reali offrono un’ampia varietà di percorsi e laboratori didattici per le scuole di ogni ordine e grado. Le visite e le attività, condotte dagli educatori museali, si effettuano per gruppi di non oltre 25 alunni, dal martedì al venerdì, alle ore 9.00, 11.00. 14.00, 16.00, su prenotazione all’indirizzo mail: mr-to.edu@beniculturali.it

Fare, creare, sognare…
I laboratori didattici prevedono una parte introduttiva nelle sale espositive del museo, con una breve visita condotta da un educatore, cui segue l’attività pratica, da svolgere nella sala didattica con il supporto di uno o più educatori.

Esplorare insieme
I percorsi guidati tematici sono condotti dagli educatori dei Musei Reali e hanno la durata di circa 90 minuti. Alcune proposte sono adattabili a tutti i livelli scolastici.

Scarica il programma sintetico 2017-2018

Scarica l’offerta didattica dettagliata:

È prevista la gratuità per una selezione di proposte didattiche che rientrano nell’Offerta formativa nazionale promossa dalla Direzione Generale Educazione e Ricerca del Mibact.

In parallelo alle proposte del programma educativo offerto alle scuole, i Musei Reali sono impegnati nell’ideazione e realizzazione di progetti in partenariato con istituti scolastici di ogni ordine e grado, Università e associazioni impegnate in ambito culturale e sociale. Tali progetti, dedicati anche a studenti di età adulta, hanno come finalità l’acquisizione di conoscenze, la formazione professionale e tecnica, l’incentivo alla crescita culturale e alla creatività individuale in un’ottica inclusiva e di cittadinanza attiva.
Tra queste attività si distinguono i numerosi progetti di alternanza scuola lavoro, intrapresi a seguito della riforma del sistema d’istruzione e formazione nazionale (L. 107/2015 cd La Buona Scuola), che indica proprio i musei come luoghi privilegiati di svolgimento di questo tipo di attività formativa.

I Servizi Educativi dei Musei Reali organizzano visite guidate e attività dedicate a tutti (adulti, bambini e ragazzi, famiglie) il sabato o la domenica pomeriggio. Per le prossime iniziative in programma consulta la sezione sottostante.

 

Informazioni e prenotazioni all’indirizzo mail: mr-to.edu@beniculturali.it

 

Tra le principali sfide del museo contemporaneo si pone il superamento di tutte le barriere, siano esse architettoniche, cognitive, sensoriali o culturali, che impediscono una piena accessibilità al patrimonio culturale e ai suoi valori materiali e immateriali.

L’impegno dei Musei Reali nei confronti del pubblico con esigenze speciali si realizza nell’offerta di percorsi di visita dedicati alle persone con disabilità sensoriali, ideati in collaborazione e con il contributo dell’Istituto dei Sordi di Torino e l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Torino.

 

È inoltre possibile effettuare su prenotazione:

 

  • visite guidate con letture tattili di modelli tridimensionali, di esemplari originali tratti dai depositi museali e di elementi naturali presenti nei Giardini.
  • visite guidate o in autonomia, con il supporto di materiali didattici tattili al Museo di Antichità, nello spazio dedicato al Tesoro di Marengo.
  • visite con interprete LIS (Lingua Italiana dei Segni).

Le nostre proposte:

ACCESSIBILITÀ_proposte TATTILI

ACCESSIBILITÀ_proposte LIS

Per le prossime iniziative in programma consulta la sezione sottostante

Informazioni e prenotazioni all’indirizzo mail: mr-to.edu@beniculturali.it

Il gruppo di lavoro:

Coordinatrice: Giorgia Corso
giorgia.corso@beniculturali.it
Referente: Patrizia Petitti
patrizia.petitti-01@beniculturali.it
Assistenti educatori: Valeria Amalfitano, Paola Greppi, Stefania Manassero, Alessia Monticone, Anna Moretti, Valerio Mosso, Federica Pepi, Eliana Pollone, Maria Luisa Ricci, Stefania Spinazzola, Alessandro Uccelli.
Contatti:
mr-to.edu@beniculturali.it